Lavorare ad Amsterdam

By on August 7, 2013


Per tutti i cittadini italiani e della UE interessati a lavorare in Olanda non c’è bisogno di nessun permesso, come permesso di soggiorno e permesso di lavoro. I requisiti importanti per trovare lavoro sono: possesso del So.Fi.Number, cioè si tratta di un numero che mette insieme quello che in Italia sono il Codice Fiscale e il Codice Sanitario, infine è importante avere un conto in banca. Il possesso di un conto in banca è fondamentale in quanto la maggior parte delle aziende effettua il pagamento direttamente sul conto, mentre sono contrari a pagamenti su conti esteri. Per trovare lavoro il metodo più semplice è utilizzare risorse come internet e agenzie di lavoro, che possono permettere di trovare, con la giusta volontà, qualcosa di interessante nel giro di qualche settimana. Le agenzie da cui è possibile chiedere informazioni sono: Adecco, Unique MLS, ManPower, Randstad, AbroadExperience, Undutchables, Poliedro. Inoltre è presente una comunità italiana chiamata italiansonline, che rappresenta una fonte eccellente per la ricerca di lavoro per gli italiani.

Alessandro Lamacchia

About Italiani Amsterdam

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>